Gli operatori e le operatrici del centro residenziale Torri (di cui in foto vedete solo un piccolo gruppo) ringraziano sentitamente la comunità di Torri/Grattacoppa/Savarna che, anche durante questa lunga emergenza sanitaria, ha fatto sentire il suo sostegno alla grande casa per persone con disabilità cognitiva.

In particolare il ringraziamento va alle “guardarobiere”, donne che da anni aiutano il centro Torri nella riparazione degli indumenti degli ospiti e nella creazione di costumi in occasione di particolari eventi.

In questo periodo le loro competenze sono state convogliate sulla produzione di mascherine di tessuto e il risultato è stato ottimo! Una menzione speciale va a Elda Cornacchia che ha preso l’incarico di produrre le mascherine con grande slancio, mettendo tutti gli operatori del centro nelle condizioni di non dipendere dalle forniture esterne di mascherine chirurgiche per proteggere sé stessi e gli altri durante le mansioni quotidiane.

Share This

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all’uso degli stessi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi