Il Museo Classis.

Nella mattinata di giovedì 31 gennaio 2019, presso il Museo CLASSIS di Ravenna, la nostra presidente Romina Maresi ha firmato insieme ai rappresentanti di altre società un accordo di partenariato per favorire il turismo inclusivo e accessibile – ovvero un turismo rivolto a persone con bisogni speciali – nelle città di Ravenna e Ferrara.

La firma è avvenuta durante l’incontro conclusivo del progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e intitolato La Responsabilità Sociale in rete, per una nuova conciliazione tra competitività delle imprese, benessere delle persone e tutela dell’ambiente promosso dalle Camere di Commercio di Ravenna e Ferrara (qui la locandina dell’evento).

L’accordo vede ad oggi coinvolte – oltre alla nostra cooperativa – la Società Campeggi srl, GHM srl, Village for all srl, Simatica srl, Associazione Insieme a te, Adjutor srl e Domus Nova spa, ma l’obiettivo naturalmente è quello di ampliare il partenariato a nuove strutture

All’atto pratico, i turisti con bisogni speciali che alloggeranno nelle strutture turistiche aderenti all’accordo potranno usufruire di servizi di ospitalità e di assistenza anche sanitaria grazie alle convenzioni stipulate con alcune aziende sanitarie e fornitrici di ausili.

Share This

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all’uso degli stessi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi