Anche nell’epoca del COVID-19 c’è sempre tempo (e spazio) per la cultura. Con l’autunno ritornano infatti le Giornate da Libridine, quarta edizione della rassegna di iniziative ideata dalla Cooperativa San Vitale per dare visibilità ai tanti talenti e alle tante storie che il nostro territorio sa esprimere. Mai come quest’anno il programma è ricchissimo di appuntamenti: sono infatti 11 le date in programma da qui a giugno del prossimo anno (QUI il calendario con tutti gli eventi).

Si parte il 3 ottobre alle ore 18.00 con la presentazione della raccolta di racconti noir “Fragili Omicidi per un commissario” di Nevio Galeati, giornalista e scrittore che ha lavorato per L’Unità, La Repubblica e Il Resto del Carlino. Protagonisti dei racconti sono due amici di vecchia data, un investigatore privato e un poliziotto, tanto diversi quanto dotati di un grande fiuto per le indagini. Indagini che hanno come teatro le strade bagnate e nebbiose di una Ravenna inedita e malinconica.

La presentazione si terrà in viale Baracca 91 a Ravenna presso la libreria Libridine, gestita dalla nostra cooperativa e che impegna nelle sue attività un gruppo di ragazzi con autismo e disabilità intellettiva.

L’ingresso è libero, come per ogni altro appuntamento della rassegna, tuttavia le disposizioni di sicurezza dovute all’emergenza sanitaria limitano a 25 il numero massimo di spettatori che potranno assistere a ciascun evento. Per questo motivo è anche possibile prenotare il proprio posto al numero 0544 451016 o scrivendo a libridineshop@sanvitale.ra.it. Per chi non riuscisse a partecipare, i video integrali degli eventi saranno pubblicati sul canale YouTube “Cooperativa San Vitale Ravenna”.

Share This

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all’uso degli stessi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi